Spegnere il cervello e fuggire: Cesenatico

Porto di Cesenatico

Porto di Cesenatico

 

A volte non c’è bisogno di perder tempo davanti al computer digitando nomi di luoghi per scegliere una destinazione.

Punti il dito sul mappamondo e, inconsapevolmente, speri esca quella.

La tua meta.

Quella che ti fa viaggiare con il cuore, con la mente, con tutta te stessa.

Ed ecco che sono partita, in un inizio aprile tra sole e nuvole.

Dalla Lombardia all’Emilia Romagna.

Dove il cibo sembra più buono, le persone sembrano tutte più gentili e ti fanno sentire subito a casa.

Sono tornata a Cesenatico.

IMG_0217

Cesenatico è il ricordo di un estate che speravo non finisse mai.

Da Milano a Roma, da Roma a Santa Severa, da Santa Severa a Cervia, da Cervia a Milano Marittima, da Milano Marittima a Cesenatico, da Cesenatico ad Atene, da Atene all’Isoletta di Aegina.

Cesenatico è il ricordo del post maturità.

La felicità nell’aver raggiunto un obiettivo a cui tenevo particolarmente, la sensazione di libertà addosso, ma anche le incertezze verso il futuro… un futuro che mi stava aspettando e che avrei dovuto affrontare.

Cesenatico è prendere la bicicletta, fermarsi a mangiare una piadina ad un chiosco e poi farsi coccolare dal sole in spiaggia.

IMG_0225

 

IMG_0240

 

La semplicità.

Ed ecco che dopo qualche anno, ci sono tornata.

Ho rivissuto attimo per attimo, quella che ero e quella che sono adesso.

Lei invece, è rimasta uguale.

Con il suo porticciolo, i suoi ristoranti, i suoi negozietti.

Ancora una volta, ha saputo regalarmi momenti indimenticabili.

Tramonti meravigliosi, spiaggia completamente deserta, pedalate ammirando il mare e l’immancabile cucina romagnola.

Gustare ogni singolo piatto.

Sentire i veri sapori, completamente genuini.

Dalla piadina con prosciutto crudo, squacquerone e rucola ai tagliolini con ragù bianco di pesce e un buon fritto misto.

IMG_0209

 

IMG_0249

 

IMG_0251

Così.

Senza pensieri.

Letizia

Consigli:

  • Osteria del Gran Fritto- scoperta grazie ad Irene di viachesiva- ottima osteria di pesce.
  • Osteria del Grillo: per chi ama i salumi e la carne.

I commenti sono chiusi.