Salentu: lu sule, lu mare, lu jentu

IMG_8547

 

Il viaggio è lungo, sembra quasi eterno. Il tempo sembra non passare mai.

“Sono così curiosa che non ci sto più nella pelle” penso, mentre guardo fuori dal finestrino e leggo un cartello che mi indica che siamo arrivati in Puglia.

Dalla Lombardia al Salento. Un viaggio azzardato, ma di cui ho i ricordi più divertenti.

La Puglia è una terra meravigliosa, con i suoi paesaggi brulli, fatti di ulivi e vigneti. Lungo le strade si vedono aziende agricole e masserie in cui gustare piatti tipici salentini.

IMG_8679

 

IMG_8510

Lungo le strade capita di doverti fermare per far passare il pastore con le sue pecorelle ed è lì che mi torna in mente il mio Nonno caro, quando mi raccontava che da ragazzino era un piccolo pastore.

Lavori umili, fatti da persone altrettanto umili, proprio come lo era lui. Anche se di origini campane e non pugliesi, Nonno mi ha sempre trasmesso la passione per il cibo genuino e a chilometro zero, l’amore per la verdura e la frutta. Durante tutta la vacanza, ne approfitto: acquisto direttamente dal produttore.

IMG_8664

 

IMG_8711

Pomodori che sanno di pomodori, uva che sa di uva, prugne che sanno di prugne.

Mi diverto, mi affascina sempre ascoltare il pescivendolo che mi illustra il pescato del giorno, il macellaio che mi indica la carne migliore e così via.

La Puglia è anche questa: semplicità e amore per il proprio lavoro.

“Nonno sarebbe stato fiero di me” penso e sorrido, mentre acquisto il vino in una cantina salentina  (soprattutto mentre lo bevo, in totale relax, proprio come faceva lui).

IMG_8644

 

Lungo le strade, a volte, sento il profumo del mare. Quel mare cristallino, con tante tonalità, da azzurro cielo a blu notte. Un mare da far invidia al mondo.

 

IMG_8897

 

IMG_8700

 

IMG_8940

 

E poi ci sono loro: il sole ed il vento.

“Lu sule, lu mare, lu jentu” mica a caso.

I pugliesi sono simpatici, ridono quando non so cosa sia il caffè in ghiaccio ed io, dentro di me, capisco che sono fatta per conoscere luoghi nuovi, persone differenti.

 

IMG_8927

 

Capisco che sono fatta per viaggiare quando i giorni successivi vado al bar e chiedo:” Caffè in ghiaccio con latte di mandorla, grazie.” Come se fossi una salentina qualsiasi, ma con un accento milanese.

Lasciarsi trasportare dalla cultura di un paese, dalle loro abitudini, dai loro sapori ed odori… il bello di viaggiare.

 

IMG_8675

 

Grazie Puglia, grazie Salento, mi hai dato delle conferme e non vedo l’ora di rivederti. Luoghi magici, che meritano di esser visitati… magari gustando un pasticciotto in riva al mar.

Letizia

I commenti sono chiusi.