Monza e Steve McCurry: binomio perfetto.

535664567

Per quanto possa sembrare assurdo, spesso, non ci rendiamo conto da quanti bei posti siamo circondati.

Quello che facciamo solitamente è partire per destinazioni molto lontane rispetto al luogo in cui viviamo.

E invece, carissimi lettori, è proprio qui che sbagliamo…

Qualche mese fa ho letto per puro caso che alla Villa Reale di Monza, si sarebbe tenuta una mostra dedicata a Steve McCurry.

Quando ho letto “Monza” mi sono chiesta se ci fossi mai stata… la risposta naturalmente, negativa.

Ed ecco che finalmente, tra il lavoro e i vari impegni, sono riuscita ad andare in una splendida domenica di sole.

Monza l’avevo sottovalutata: ha un centro storico davvero grazioso, uno splendido Duomo e tanti vicoletti che rendono questa cittadina molto caratteristica.

Listener (9)

Dopo aver passeggiato, abbiamo deciso di pranzare al “Fantello” storico albergo che funge anche da ristorante.

L’interno, molto curato, mi ha riportato indietro nel tempo, nelle trattorie più antiche; anche i sapori, mi hanno ricordato quando guardavo sognante mia nonna che raggruppava tutti gli ingredienti che le sarebbero serviti per fare le tagliatelle o i cicatielli.

Noi abbiamo ceduto (che fatica!) ad un tagliere di salumi e alle fettuccine con sugo di brasato.

Listener (5)
Listener (6)

 

Il pomeriggio l’abbiamo dedicato alla mostra di Steve McCurry-Oltre lo sguardo.

McCurry è uno di quei fotografi per cui provo una grande stima; è in grado di cogliere l’attimo perfetto in cui scattare.

Ogni foto è in grado di catturarti, di mostrarti davvero ciò che sta accadendo.

In ogni volto raffigurato traspare l’anima.

1234

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

La mostra è stata un motivo in più per visitare l’esterno e l’interno della Villa che, a parer mio, si è rivelata meravigliosa.

Inoltre, Villa Reale, è attorniata da un parco immenso perfetto per godersi i primi raggi di sole dopo un lungo inverno.

Listener (10)

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Finita la giornata, siamo rientrati a Milano con un grande sorriso per aver scoperto un luogo in più senza fare molti chilometri.

Ritenete anche voi quanto sia bello scovare posti di cui prima conoscevamo solo il nome?

Letizia

 Luoghi citati:

  • Albergo-Ristorante “Il Fantello”, Monza- www.albergofantello.com
  • Mostra Steve McCurry, Villa Reale- www.mostrastevemccurry.it
  • Villa Reale, Monza- www.reggiadimonza.it

I commenti sono chiusi.